AVVISO
ATTENZIONE

SAVING

CHIUDI
Menù responsive
apri »
Creato il 2015/02/07 18:38:40
Visto 826 volte
Bando europeo Strand 1 - Memoria europea attiva
Bando europeo Strand 1 - Memoria europea attiva
Scadenza
2 marzo 2015

Beneficiari    


    Amministrazioni locali
    Amministrazioni Regionali
    Centri/Enti di ricerca
    Enti di Formazione
    Ong (Organizzazioni Non Governative)
    Organizzazioni non profit
    Scuole
    Università
    Organi di informazione

Un progetto deve coinvolgere organizzazioni di almeno uno Stato membro e deve avere una chiara dimensione europea.
Saranno privilegiati i progetti transnazionali che coinvolgano, cioè, più di un Paese tra quelli ammissibili.

Procedura


I passaggi per partecipare al bando sono:

Progetti presentabili    

L’obiettivo del bando è la sensibilizzazione alla memoria, alla storia e ai valori comuni dell'Unione Europea, nonché alle sue finalità, quali la promozione della pace, dei valori condivisi e del benessere dei suoi cittadini, stimolando il dibattito, la riflessione e lo sviluppo di reti.

Per questo motivo verranno finanziati:

    Progetti di riflessione sui regimi totalitari nella storia Europea, soprattutto, ma non esclusivamente, il Nazismo che ha causato l'Olocausto, lo Stalinismo, il Fascismo e i regimi totalitari comunisti, come pure la commemorazione delle loro vittime.
    Attività riguardanti altri momenti cruciali e punti di riferimento nella recente storia europea.

I progetti dovrebbero includere diverse tipologie di organizzazioni (ad es. municipalità, altre tipologie di autorità locali, ONG, istituti di ricerca, musei, associazioni di volontariato) e/o sviluppare diversi tipi di attività tra loro complementari (ad es. ricerca, processi di apprendimento informali, conferenze, dibattiti pubblici, mostre) e/o che coinvolgano cittadini provenienti da diversi gruppi bersaglio.

Massima durata del progetto: 18 mesi.

I progetti possono avere inizio tra il 1 agosto 2015 e il 31 gennaio 2016.

Budget complessivo     4.255.000 euro

Budget individuale
      100.000 euro


Link utili : contatti , pagina web (inglese)






4468
BANDI
bando;europa;associazioni;
Bando europeo Strand 1 - Memoria europea attiva
Socialenetwork.it
Scadenza
2 marzo 2015

Beneficiari    


    Amministrazioni locali
    Amministrazioni Regionali
    Centri/Enti di ricerca
    Enti di Formazione
    Ong (Organizzazioni Non Governative)
    Organizzazioni non profit
    Scuole
    Università
    Organi di informazione

Un progetto deve coinvolgere organizzazioni di almeno uno Stato membro e deve avere una chiara dimensione europea.
Saranno privilegiati i progetti transnazionali che coinvolgano, cioè, più di un Paese tra quelli ammissibili.

Procedura


I passaggi per partecipare al bando sono:

Progetti presentabili    

L’obiettivo del bando è la sensibilizzazione alla memoria, alla storia e ai valori comuni dell'Unione Europea, nonché alle sue finalità, quali la promozione della pace, dei valori condivisi e del benessere dei suoi cittadini, stimolando il dibattito, la riflessione e lo sviluppo di reti.

Per questo motivo verranno finanziati:

    Progetti di riflessione sui regimi totalitari nella storia Europea, soprattutto, ma non esclusivamente, il Nazismo che ha causato l'Olocausto, lo Stalinismo, il Fascismo e i regimi totalitari comunisti, come pure la commemorazione delle loro vittime.
    Attività riguardanti altri momenti cruciali e punti di riferimento nella recente storia europea.

I progetti dovrebbero includere diverse tipologie di organizzazioni (ad es. municipalità, altre tipologie di autorità locali, ONG, istituti di ricerca, musei, associazioni di volontariato) e/o sviluppare diversi tipi di attività tra loro complementari (ad es. ricerca, processi di apprendimento informali, conferenze, dibattiti pubblici, mostre) e/o che coinvolgano cittadini provenienti da diversi gruppi bersaglio.

Massima durata del progetto: 18 mesi.

I progetti possono avere inizio tra il 1 agosto 2015 e il 31 gennaio 2016.

Budget complessivo     4.255.000 euro

Budget individuale
      100.000 euro


Link utili : contatti , pagina web (inglese)






Regione Puglia Principi Attivi 2012 Presidenza Consiglio dei Ministri