AVVISO
ATTENZIONE

SAVING

CHIUDI
Menù responsive
apri »
Creato il 2015/02/09 14:07:26
Visto 1845 volte
Erasmus+ 2015
Erasmus+ 2015
Scadenza :

I progetti devono essere presentati per le ore 12 (ora di Bruxelles) dei termini indicati di seguito:



Azione chiave 1

- Mobilità individuale nel settore dell'istruzione e della formazione: 4 marzo 2015

- Mobilità individuale nel settore della gioventù: 4 febbraio 2015; 30 aprile 2015; 1° ottobre 2015

- Diplomi di master congiunti: 4 marzo 2015

- Eventi di ampia portata legati al Servizio volontario europeo: 3 aprile 2015



Azione chiave 2

- Partenariati strategici nel settore dell'istruzione e della formazione: 31 marzo 2015

- Partenariati strategici nel settore della gioventù: 4 febbraio 2015; 30 aprile; 1° ottobre 2015

- Alleanze della conoscenza: 26 febbraio 2015

- Alleanze delle abilità settoriali: 26 febbraio 2015

- Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore: 10 febbraio 2015

- Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù: 3 aprile 2015; 2 settembre 2015



Azione chiave 3

Dialogo strutturato: incontro tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù: 4 febbraio 2015; 30 aprile 2015; 1° ottobre 2015



Attività Jean Monnet

Per tutte le azioni: 26 marzo 2015



Sport

- Partenariati di collaborazione non connessi alla Settimana europea dello sport 2015: 14 maggio  2015

- Eventi sportivi a livello europeo senza scopo di lucro non connessi alla Settimana europea dello sport 2015: 14 maggio  2015


Beneficiari
In generale, il bando è rivolto a qualsiasi organismo, pubblico o
privato, operante nei settori dell’istruzione, della formazione, della
gioventù e dello sport. Tuttavia, per ciascuna delle azioni indicate
sono ammissibili organismi ben specificati; per conoscere la
corrispondenza tra azioni e soggetti ammissibili si rimanda alla “Guida
al programma” allegata a questa scheda.



Alle azioni Jean Monnet possono partecipare istituti di istruzione
superiore di tutto il mondo. Alle altre azioni del bando possono
partecipare organismi stabiliti nei cd. Paesi partecipanti al programma,
come pure nei cd. Paesi partner del programma;  per conoscere la
corrispondenza tra azioni e Paesi ammissibili si rimanda alla guida al programma (in inglese).

Procedura
Per la presentazione e valutazione delle proposte di progetto si
prevede, in funzione dell'azione, una procedura decentrata o
centralizzata. Le azioni di Erasmus+ sono infatti distinte in azioni
decentralizzate e azioni centralizzate: le prime vengono gestite a
livello nazionale dalle Agenzie nazionali dei Paesi partecipanti al
programma, le seconde, invece, vengono gestite a livello europeo
dall’Agenzia esecutiva Eacea. La guida al programma dettaglia per ogni azione la procedura a cui è soggetta.

Azioni
Azione chiave 1 - Mobilità individuale ai fini dell'apprendimento:

- Mobilità individuale nel settore dell'istruzione, della formazione e della gioventù;

- Diplomi di master congiunti;

- Eventi di ampia portata legati al Servizio volontario europeo.



Azione chiave 2 - Cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone prassi:

- Partenariati strategici nel settore dell'istruzione, della formazione e della gioventù;

- Alleanze della conoscenza;

- Alleanze delle abilità settoriali;

- Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore;

- Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù.



Azione chiave 3 - Sostegno alla riforma delle politiche:

- Dialogo strutturato: incontro tra giovani e i decisori politici nel settore della gioventù.



Attività Jean Monnet:

- Cattedre Jean Monnet;

- Moduli Jean Monnet;

- Centri di eccellenza Jean Monnet;

- Sostegno Jean Monnet alle istituzioni e alle associazioni;

- Reti Jean Monnet;

- Progetti Jean Monnet.



Sport:

- Partenariati di collaborazione nel settore dello sport;

- Eventi sportivi a livello europeo senza scopo di lucro.

Budget complessivo


1736,4 milioni di euro, così ripartiti:
  • Istruzione e formazione: 1536,5 milioni di euro

  • Gioventù: 171,7 milioni di euro
  • Jean Monnet: 11,4 milioni di euro

  • Sport: 16,8 milioni di euro
Bando, domanda e allegati
Pagina web del bando (in inglese)






7029
BANDI
erasmus;bandi;europa;
Erasmus+ 2015
Socialenetwork.it
Scadenza :

I progetti devono essere presentati per le ore 12 (ora di Bruxelles) dei termini indicati di seguito:



Azione chiave 1

- Mobilità individuale nel settore dell'istruzione e della formazione: 4 marzo 2015

- Mobilità individuale nel settore della gioventù: 4 febbraio 2015; 30 aprile 2015; 1° ottobre 2015

- Diplomi di master congiunti: 4 marzo 2015

- Eventi di ampia portata legati al Servizio volontario europeo: 3 aprile 2015



Azione chiave 2

- Partenariati strategici nel settore dell'istruzione e della formazione: 31 marzo 2015

- Partenariati strategici nel settore della gioventù: 4 febbraio 2015; 30 aprile; 1° ottobre 2015

- Alleanze della conoscenza: 26 febbraio 2015

- Alleanze delle abilità settoriali: 26 febbraio 2015

- Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore: 10 febbraio 2015

- Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù: 3 aprile 2015; 2 settembre 2015



Azione chiave 3

Dialogo strutturato: incontro tra giovani e decisori politici nel settore della gioventù: 4 febbraio 2015; 30 aprile 2015; 1° ottobre 2015



Attività Jean Monnet

Per tutte le azioni: 26 marzo 2015



Sport

- Partenariati di collaborazione non connessi alla Settimana europea dello sport 2015: 14 maggio  2015

- Eventi sportivi a livello europeo senza scopo di lucro non connessi alla Settimana europea dello sport 2015: 14 maggio  2015


Beneficiari
In generale, il bando è rivolto a qualsiasi organismo, pubblico o
privato, operante nei settori dell’istruzione, della formazione, della
gioventù e dello sport. Tuttavia, per ciascuna delle azioni indicate
sono ammissibili organismi ben specificati; per conoscere la
corrispondenza tra azioni e soggetti ammissibili si rimanda alla “Guida
al programma” allegata a questa scheda.



Alle azioni Jean Monnet possono partecipare istituti di istruzione
superiore di tutto il mondo. Alle altre azioni del bando possono
partecipare organismi stabiliti nei cd. Paesi partecipanti al programma,
come pure nei cd. Paesi partner del programma;  per conoscere la
corrispondenza tra azioni e Paesi ammissibili si rimanda alla guida al programma (in inglese).

Procedura
Per la presentazione e valutazione delle proposte di progetto si
prevede, in funzione dell'azione, una procedura decentrata o
centralizzata. Le azioni di Erasmus+ sono infatti distinte in azioni
decentralizzate e azioni centralizzate: le prime vengono gestite a
livello nazionale dalle Agenzie nazionali dei Paesi partecipanti al
programma, le seconde, invece, vengono gestite a livello europeo
dall’Agenzia esecutiva Eacea. La guida al programma dettaglia per ogni azione la procedura a cui è soggetta.

Azioni
Azione chiave 1 - Mobilità individuale ai fini dell'apprendimento:

- Mobilità individuale nel settore dell'istruzione, della formazione e della gioventù;

- Diplomi di master congiunti;

- Eventi di ampia portata legati al Servizio volontario europeo.



Azione chiave 2 - Cooperazione per l'innovazione e lo scambio di buone prassi:

- Partenariati strategici nel settore dell'istruzione, della formazione e della gioventù;

- Alleanze della conoscenza;

- Alleanze delle abilità settoriali;

- Rafforzamento delle capacità nel settore dell’istruzione superiore;

- Rafforzamento delle capacità nel settore della gioventù.



Azione chiave 3 - Sostegno alla riforma delle politiche:

- Dialogo strutturato: incontro tra giovani e i decisori politici nel settore della gioventù.



Attività Jean Monnet:

- Cattedre Jean Monnet;

- Moduli Jean Monnet;

- Centri di eccellenza Jean Monnet;

- Sostegno Jean Monnet alle istituzioni e alle associazioni;

- Reti Jean Monnet;

- Progetti Jean Monnet.



Sport:

- Partenariati di collaborazione nel settore dello sport;

- Eventi sportivi a livello europeo senza scopo di lucro.

Budget complessivo


1736,4 milioni di euro, così ripartiti:
  • Istruzione e formazione: 1536,5 milioni di euro

  • Gioventù: 171,7 milioni di euro
  • Jean Monnet: 11,4 milioni di euro

  • Sport: 16,8 milioni di euro
Bando, domanda e allegati
Pagina web del bando (in inglese)






Regione Puglia Principi Attivi 2012 Presidenza Consiglio dei Ministri