AVVISO
ATTENZIONE

SAVING

CHIUDI
Menù responsive
apri »
Creato il 2015/02/10 14:30:45
Visto 1644 volte
Bando europeo: i giovani come motore di cambiamento sociale
Bando erogato dalla Commissione Europea - Dg Innovazione & Ricerca
Scadenza
28 maggio 2015


Beneficiari
Tra gli altri: Centri/Enti di ricerca, Cooperative, Enti di
formazione, Imprese dell'economia sociale, Organizzazioni non profit,
parti sociali.

Le proposte devono essere presentate da almeno tre soggetti giuridici
provenienti da tre Stati membri o paesi associati. Tutti e tre i
soggetti giuridici devono essere indipendenti l'uno dall'altro.

Procedura


Per utilizzare i servizi del Portale
dei partecipanti,  sito web di riferimento per le opportunità di Horizon
2020, è necessario registrarsi nel sistema ECAS (European Commission Authentication System).



Per presentare la proposta di progetto, l'organizzazione deve essere
registrata e avere un Codice di 9 cifre Participant Identification Code
(Pic). Il Pic va registrato in tutta la corrispondenza con la
Commissione.

Il registro
contiene tutti i beneficiari che partecipano ai Programmi Ue in ambito
di ricerca e innovazione, cultura, istruzione e audiovisivi.

Una volta effettuate le registrazioni si può proseguire utilizzando le indicazioni del Manuale online H2020.

Obiettivi


Gli obiettivi sono:

    •    Analizzare le norme, i valori e gli atteggiamenti dei
giovani in Europa, così come le loro aspettative in materia di ordine
pubblico e di organizzazione della vita economica, sociale e privata,
compresa l'organizzazione delle città e dello spazio, ed il commercio
etico. 

    •    Indagare gli atteggiamenti dei giovani verso un modello
socio-economico più sostenibile e le sue varie caratteristiche in
confronto con le generazioni più anziane, tra cui l'evoluzione delle
relazioni di genere.

    •    Individuare le opportunità e gli ostacoli che i giovani
vedono come catalizzatori o inibitori della transizione socio-ecologica e
come potrebbero essere affrontati dalla politica al fine di promuovere
una società sostenibile e innovativa in Europa, anche attraverso
l'educazione formale e informale.


Progetti finanziabili

  • Ricerca e azioni innovative

La ricerca dovrebbe fornire importanti indicazioni sul punto di vista
dei giovani nella transizione a una società più sostenibile, aumentando
la conoscenza dei giovani adulti in Europa, dei loro valori, delle
norme, delle esigenze e delle loro aspettative e ambizioni politiche.
Attraverso il confronto con le generazioni più anziane, la ricerca dovrà
individuare le differenze intergenerazionali per quanto riguarda
l'organizzazione della vita economica, sociale, politica e privata in
Europa. Ciò contribuirà a politiche pubbliche volte a raccogliere la
sfida della transizione verso un modello economico, politico e sociale
più sostenibile e allo stesso tempo rispondere alle esigenze e alle
aspettative dei giovani. Si dovranno, inoltre, identificare le aree in
cui l'istruzione potrebbe svolgere un ruolo nell'educare gli
atteggiamenti delle giovani generazioni verso la necessaria evoluzione
dei nostri stili di vita.



I progetti possono contenere dimostrazioni strettamente collegate ma
limitate o azioni pilota volte a dimostrare la fattibilità tecnica nel
contesto operativo di riferimento.

Budget individuale


La Commissione ritiene che le proposte
che richiedono un contributo della Ue tra i 2,5 milioni di euro 1.5 e
permetterebbero di affrontare questo problema in modo appropriato.
Tuttavia, questo non preclude la presentazione e selezione delle
proposte che richiedono altri importi.



La sovvenzione Orizzonte 2020 è limitata ad un massimo del 70% dei
costi totali ammissibili. In deroga, per azioni di innovazione, può
raggiungere al massimo il 100% dei costi totali ammissibili per le
persone giuridiche senza scopo di lucro.

Informazioni
http://ec.europa.eu/research/index.cfm

Bando, domanda e allegati
Pagina web dell’iniziativa (in inglese)



5575
BANDI
Bando erogato dalla Commissione Europea - Dg Innovazione & Ricerca
Socialenetwork.it
Scadenza
28 maggio 2015


Beneficiari
Tra gli altri: Centri/Enti di ricerca, Cooperative, Enti di
formazione, Imprese dell'economia sociale, Organizzazioni non profit,
parti sociali.

Le proposte devono essere presentate da almeno tre soggetti giuridici
provenienti da tre Stati membri o paesi associati. Tutti e tre i
soggetti giuridici devono essere indipendenti l'uno dall'altro.

Procedura


Per utilizzare i servizi del Portale
dei partecipanti,  sito web di riferimento per le opportunità di Horizon
2020, è necessario registrarsi nel sistema ECAS (European Commission Authentication System).



Per presentare la proposta di progetto, l'organizzazione deve essere
registrata e avere un Codice di 9 cifre Participant Identification Code
(Pic). Il Pic va registrato in tutta la corrispondenza con la
Commissione.

Il registro
contiene tutti i beneficiari che partecipano ai Programmi Ue in ambito
di ricerca e innovazione, cultura, istruzione e audiovisivi.

Una volta effettuate le registrazioni si può proseguire utilizzando le indicazioni del Manuale online H2020.

Obiettivi


Gli obiettivi sono:

    •    Analizzare le norme, i valori e gli atteggiamenti dei
giovani in Europa, così come le loro aspettative in materia di ordine
pubblico e di organizzazione della vita economica, sociale e privata,
compresa l'organizzazione delle città e dello spazio, ed il commercio
etico. 

    •    Indagare gli atteggiamenti dei giovani verso un modello
socio-economico più sostenibile e le sue varie caratteristiche in
confronto con le generazioni più anziane, tra cui l'evoluzione delle
relazioni di genere.

    •    Individuare le opportunità e gli ostacoli che i giovani
vedono come catalizzatori o inibitori della transizione socio-ecologica e
come potrebbero essere affrontati dalla politica al fine di promuovere
una società sostenibile e innovativa in Europa, anche attraverso
l'educazione formale e informale.


Progetti finanziabili

  • Ricerca e azioni innovative

La ricerca dovrebbe fornire importanti indicazioni sul punto di vista
dei giovani nella transizione a una società più sostenibile, aumentando
la conoscenza dei giovani adulti in Europa, dei loro valori, delle
norme, delle esigenze e delle loro aspettative e ambizioni politiche.
Attraverso il confronto con le generazioni più anziane, la ricerca dovrà
individuare le differenze intergenerazionali per quanto riguarda
l'organizzazione della vita economica, sociale, politica e privata in
Europa. Ciò contribuirà a politiche pubbliche volte a raccogliere la
sfida della transizione verso un modello economico, politico e sociale
più sostenibile e allo stesso tempo rispondere alle esigenze e alle
aspettative dei giovani. Si dovranno, inoltre, identificare le aree in
cui l'istruzione potrebbe svolgere un ruolo nell'educare gli
atteggiamenti delle giovani generazioni verso la necessaria evoluzione
dei nostri stili di vita.



I progetti possono contenere dimostrazioni strettamente collegate ma
limitate o azioni pilota volte a dimostrare la fattibilità tecnica nel
contesto operativo di riferimento.

Budget individuale


La Commissione ritiene che le proposte
che richiedono un contributo della Ue tra i 2,5 milioni di euro 1.5 e
permetterebbero di affrontare questo problema in modo appropriato.
Tuttavia, questo non preclude la presentazione e selezione delle
proposte che richiedono altri importi.



La sovvenzione Orizzonte 2020 è limitata ad un massimo del 70% dei
costi totali ammissibili. In deroga, per azioni di innovazione, può
raggiungere al massimo il 100% dei costi totali ammissibili per le
persone giuridiche senza scopo di lucro.

Informazioni
http://ec.europa.eu/research/index.cfm

Bando, domanda e allegati
Pagina web dell’iniziativa (in inglese)



Regione Puglia Principi Attivi 2012 Presidenza Consiglio dei Ministri