AVVISO
ATTENZIONE

SAVING

CHIUDI
Menù responsive
apri »
Creato il 2015/02/17 15:33:56
Visto 781 volte
IL C.O.G.E.
La nostra storia
 Il C.O.G.E. (Comitato Organizzativo Giochi Estivi) nasce nel 1988. L'organizzazione è composta da giovani volontari che con passione e spirito di gruppo animano le serate estive carosinesi organizzando ESTATE AZZURRA, un "Carosello" di giochi, sport e spettacolo che vede la partecipazione dei rioni di Carosino.

Nel 1995 "Estate Azzurra" allarga i propri orizzonti aprendo la partecipazione ad alcuni paesi limitrofi (Grottaglie, Lizzano, San Marzano, Monteparano, Fragnagnano, Monteiasi, San Giorgio J.co). Le squadre carosinesi che fino al 1994 gareggiavano tra loro, formano un unico gruppo per giocare contro le compagini degli altri paesi. Tutto questo fino al 2002.

Nel 1997 il COGE diventa un'associazione legalmente riconosciuta dotata di un regolare statuto.

Nel 2007 dopo un periodo di inattività, il COGE si ritrova e organizza la "Festa del Folklore", una manifestazione nata essenzialmente dall'idea di ristabilire un legame più stretto tra i carosinesi e le proprie origini. Viene organizzata una grande sagra paesana animata da un Palio con giochi della tradizione popolare e una giostra medievale, aperto ai cinque rioni storici di Carosino. Si realizza uno studio sulle origini storiche dei rioni con la creazione dei gonfaloni di ogni contrada.

Archiviata la suggestiva esperienza della "Festa del Folklore" dal 2008 il COGE ripropone "Estate Azzurra" con il desiderio di regalare alla comunità momenti di serena condivisione, di creare occasioni di svago e di ritrovare il piacere di vivere i luoghi simbolici del paese, quali la Piazza e la Villa Comunale. I cinque rioni paesani continuano a contendersi il Palio cimentandosi in sfide ludico-folkloristiche. Nell'estate del 2009, al fine di  identificare ogni contrada, vengono dipinti gli stemmi murali, a cura di Biagio Lieti con l'aiuto di alcuni componenti del comitato.

1999
NOTIZIE
La nostra storia
Socialenetwork.it
 Il C.O.G.E. (Comitato Organizzativo Giochi Estivi) nasce nel 1988. L'organizzazione è composta da giovani volontari che con passione e spirito di gruppo animano le serate estive carosinesi organizzando ESTATE AZZURRA, un "Carosello" di giochi, sport e spettacolo che vede la partecipazione dei rioni di Carosino.

Nel 1995 "Estate Azzurra" allarga i propri orizzonti aprendo la partecipazione ad alcuni paesi limitrofi (Grottaglie, Lizzano, San Marzano, Monteparano, Fragnagnano, Monteiasi, San Giorgio J.co). Le squadre carosinesi che fino al 1994 gareggiavano tra loro, formano un unico gruppo per giocare contro le compagini degli altri paesi. Tutto questo fino al 2002.

Nel 1997 il COGE diventa un'associazione legalmente riconosciuta dotata di un regolare statuto.

Nel 2007 dopo un periodo di inattività, il COGE si ritrova e organizza la "Festa del Folklore", una manifestazione nata essenzialmente dall'idea di ristabilire un legame più stretto tra i carosinesi e le proprie origini. Viene organizzata una grande sagra paesana animata da un Palio con giochi della tradizione popolare e una giostra medievale, aperto ai cinque rioni storici di Carosino. Si realizza uno studio sulle origini storiche dei rioni con la creazione dei gonfaloni di ogni contrada.

Archiviata la suggestiva esperienza della "Festa del Folklore" dal 2008 il COGE ripropone "Estate Azzurra" con il desiderio di regalare alla comunità momenti di serena condivisione, di creare occasioni di svago e di ritrovare il piacere di vivere i luoghi simbolici del paese, quali la Piazza e la Villa Comunale. I cinque rioni paesani continuano a contendersi il Palio cimentandosi in sfide ludico-folkloristiche. Nell'estate del 2009, al fine di  identificare ogni contrada, vengono dipinti gli stemmi murali, a cura di Biagio Lieti con l'aiuto di alcuni componenti del comitato.

Regione Puglia Principi Attivi 2012 Presidenza Consiglio dei Ministri